print preview

Ufficio dell'uditore in capo

L'Ufficio dell'uditore in capo è responsabile, a livello amministrativo e organizzativo, del corretto funzionamento della giustizia militare. È il centro di competenza per i tribunali militari di tutte le istanze e per le autorità penali militari; le stesse sono indipendenti giusta l'art. 1 PPM sotto ogni punto di vista dai vertici del dipartimento, dall'Amministrazione e dell'esercito. In quanto tale crea pure le premesse affinché suddetti organismi possano adempiere in modo ottimale i compiti assegnati loro dalla legge.

L'Uditore in capo, in quanto la competenza non spetti al comandante di truppa, nella sua qualità di suprema istanza d’accusa per le questioni militari, avvia le procedure penali della giustizia militare. L’Uditore supervisiona l'opportuno svolgimento e l’espletamento delle procedure penali della giustizia militare. Inoltre, nel quadro delle disposizioni legali, l'Uditore in capo esercita i diritti e i doveri processuali attribuitigli. Tra questi s’annovera, ad esempio, il ricorso ai pertinenti rimedi giuridici.

Organizzazione Ufficio dell'uditore in capo


Ufficio dell'uditore in capo Maulbeerstrasse 9
CH-3003 Berna
Fax
+41 58 463 18 35

E-Mail
Moduli di contatto


Numeri di telefono importanti

Stato maggiore / Segretariato
+41 58 464 33 02
Personale Giustizia militare
+41 58 464 33 03
Servizio giuridico
+41 58 464 33 08
Cancelleria Giustizia militare
+41 58 464 70 06
Richieste dei media
141 58 464 70 12